Cervo Zoppo

La base di una società civile

“Prima dell’arrivo dei nostri fratelli bianchi e del loro tentativo di trasformarci in uomini civilizzati, noi indiani non avevamo prigioni. E di conseguenza non avevamo nemmeno delinquenti: senza prigioni non possono esserci delinquenti. Non avevamo serrature o chiavi: quindi non c’erano ladri. Se qualcuno diventava così povero da non avere un cavallo, una tenda o…

Luther Standing Bear 1

Il modo di conversare di un nativo

“Lodi, adulazione, modi esageratamente affettati e parole eleganti e altisonanti non facevano parte della cortesia dei Lakota. L’affettazione era considerata ipocrita, e chi parlava senza sosta era giudicato maleducato e sconsiderato. La conversazione non cominciava mai all’improvviso o in modo affrettato. Nessuno si precipitava a fare una domanda, per quanto urgente, e nessuno era sollecitato…

volantino_capodannotribale2014

Capodanno Tribale

Hai già pensato dove trascorrere il Capodanno? CAPODANNO TRIBALE Da mercoledì 31 dicembre 2014 a domenica 4 gennaio 2015 Villaggio dei Nativi della Terra – Camugnano, colline Bolognesi PER INFORMAZIONI E ISCRIZIONI: Riccardo Fioravanti “Wambly Wakinyan, Aquila Tonante” Cellulare: 333-3931748 – Mail: riccardo.fioravanti@alice.it Se ritieni interessante la nostra iniziativa, ti chiediamo di diffonderla ai tuoi…

caposeattle

La visione della vita degli Indiani d’America

Nel 1854 il “Grande Padre Bianco” di Washington (il presidente degli Stati Uniti d’America) si offrì di acquistare una parte del territorio Indiano e promise di istituirvi una “riserva” per il popolo “pellerossa”. Ecco di seguito, la risposta di Capo Seattle, considerata ancora oggi la più bella e la più profonda dichiarazione mai fatta sulla…

wintercount1

Cos’è il Wintercount?

Cos’è il Wintercount? E’ un’antica pratica sciamanica di ricapitolazione dell’anno appena concluso. Un modo per rileggere le proprie esperienze passate senza perderle nei meandri della memoria e per celebrare l’evento più importante che ha contraddistinto il ciclo che si sta concludendo. Un ancestrale saggezza sciamanica che favorisce l’integrazione delle lezioni impartite dalla vita e che…

dreamcatcher4

Cos’è il Dreamcatcher?

Cos’è il Dreamcatcher? È un antico oggetto di potere sciamanico che permette di catturare i sogni belli e di lasciare andare via quelli brutti. Con il rito della costruzione dell’acchiappasogni, attiveremo in noi stessi il potere di focalizzarci sui nostri sogni più belli per poi portarli alla realtà. Attraverso la consapevolezza vigile e la disciplina…