Stanchi e felici!

legna

Oggi, io ed Enrica, abbiamo fatto, tra le altre cose, delle attività molto spirituali: abbiamo stivato nella legnaia 30 quintali di cerro, di cui 3 casse belle piene che ho portato vicino alla stufa. Poi, in seguito, zappa alla mano, ho realizzato un nuovo piccolo scolo dell’acqua lungo la rampa della legnaia, dopo averla pulita dagli spini. ll bello di scaldarsi con la legna è che non solo lo fai quando la bruci nella stufa, ma ti scaldi anche quando la tagli, quando dal bosco la porti nella legnania per stivarla e quando dalla legnaia la porti vicino alla stufa. Qualche ora a far legna è come fare palestra senza pagare l’abbonamento e con in più il vento che ti scalfisce la faccia e le montagne con alle spalle dei nuvoloni grigi che ti guardano dall’alto. Niente male 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...