Film

Ao, l’ultimo dei Neanderthal (Film del 2010)

Un film eccellente che suggerisco a quelle anime che sono in armonia con la natura. Una bellissima idea filmica quella di fare comunicare i primitivi con una lingua antica sconosciuta, accompagnata da sottotitoli sintetici per capire i dialoghi e allo stesso tempo sentire la loro voce nella nostra lingua attuale che rende manifesti i loro pensieri e sentimenti. Un’arguzia narrativa che avrebbe migliorato di gran lunga i film di Mel Gibson “La passione di Cristo” e “Apocalypto” che furono recitati in latino, aramaico e maya. Molto belli anche i costumi, le location, le movenze e la gestualità degli attori, ben addestrati a comportarsi come primitivi. La storia è intrigante e molto verosimile, scritta certamente con un empatia storica non comune e con una conoscenza profonda della spiritualità sciamanica ancestrale. Un film che porta lo spettatore ad interrogarsi sulle proprie origini e che fa desiderare di ritorvare il piacere del contatto con la natura e della semplicità della vita di un tempo.

Ao, l'ultimo Neandertal“Ao, l’ultimo dei Neanderthal” (Ao, le dernier Néandertal) è un film del 2010 diretto da Jacques Malaterre con Simon Paul Sutton e Aruna Shields. Il film è in lingua francese, sottotitolato in Italiano.

Annunci

Crazy Horse (Film del 1996)

Alla fine degli anni 90, quando ogni estate mi recavo in America per circa tre mesi, c’è stato un periodo in cui venivo ospitato dalla mia cara amica Jurene, che viveva a Wonded Knee e che faceva la maestra nella scuola locale, all’interno della Riserva Indiana di Pine Ridge, in South Dakota. Mi ricordo che un giorno, spulciando tra le sue videocassette, trovai un film che non avevo mai visto: “Crazy Horse”. Quando vidi la copertina fu un momento molto emozionante, dato che uno dei motivi per cui ero andato in America, era proprio per il fascino suscitato da questo leggendario condottiero Lakota. Avevo già letto il famoso libro “Cavallo Pazzo” di Mari Sandoz, edito dalla Rusconi, un libro che consiglio vivamente a chi vuole conoscere non solo la storia di Crazy Horse ma anche del suo popolo e quindi, quando mi trovai in mano il film sulla vita di questo grande guerriero, mi tuffai con gioia a guardarlo, così come ho fatto ieri, dopo oltre 15 anni da quella volta.

crazy_horse_2“CRAZY HORSE” è un film basato sulla vera storia del leggendario condottiero Oglala Lakota. Diretto da: John Irvin – Attori: Michael Greyeyes (Cavallo Pazzo), Irene Bedard (Donna Bisonte Nero), Wes Studi (Nuvola Rossa), Peter Horton (Gen. George Armstrong Custer), August Schellenberg (Toro Seduto). “Crazy Horse” è stato girato nel 1996 nelle Black Hills in South Dakota. Il film è in lingua Inglese.